L’importante è il nome: armi chimiche e bombe al fosforo bianco


White-Phosphorus

Pare che nel medioevo, per mangiare carne al venerdì, i monaci a volte battezzassero le bistecche con il nome di pesce. Poca roba, almeno che uno non sia un ferreo sostenitore di certe norme, ben più grave è il fatto che gli Stati Uniti amino utilizzare le bombe al fosforo bianco (white phosphorus) come ad esempio in Iraq ai danni sia degli eserciti nemici che dei civili. La questione è risolta dal fatto che tale ordigno non rientra tra le “armi chimiche”. Se avete lo stomaco di farvi un giro per il web troverete le immagini degli effetti di tali tipo di bombe. Poi pensate che tra le Nazioni che ne fanno ampio uso c’è quella che ora parla di “linee rosse” invalicabili e di orrore per le azioni altrui (oltretutto non dimostrate).

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s