PREGEVOLE RAGIONAMENTO DEL MINISTRO


260px-Cazzodicane

Si scriveva giusto ieri di come da nessuna delle due parti si facciano a nostro parere discorsi logici, ma si preferisca mandare tutto in vacca, ecco un pregevole esempio firmato Kyenge. Il Sindaco di Forte dei Marmi decide di far collocare una recinzione sulle spiagge per impedire l’accesso ai “vu cumpra” (che oltretutto ci risulta non rilascino scontrino fiscale essendo abusivi, ma a quanto pare lo Stato italiano si pregia di fare prediche solo agli italiani…). Risposta del ministro

“La decisione del sindaco di Forte dei Marmi di impedire agli immigrati di operare in spiaggia è la dimostrazione che bisogna urgentemente dare il diritto di voto agli immigrati. Quando questo sarà possibile, vedrete che le cose cambieranno”.

Ora ditemi voi se questo non è un ragionamento assurdo. Cioè bisogna dare il voto a gente che compie abusivamente una attività perché possa compierla poi abusivamente ma con il documento di identità in regola? Cosa vuol dire? O il ministro pensa che da cittadini improvvisamente diventerà regolare il loro commercio sulla spiaggia? La soluzione della Kyenge, a quanto si capisce dalle sempre più numerose dichiarazioni che ultimamente esprime dalla mattina alla sera, è di sanare ogni situazione a colpi di cittadinanza, davvero una politica da statista. E così in Italia si continua con le sanatorie, i provvedimenti a caso, in questo la Kyenge è italianissima, prima non si legifera sull’afflusso di immigrati (non uso “migranti” perché è termine risibile) finendo nella confusione totale e ora, invece di pensare a politiche precise, si decide di dichiarare il tana liberi tutti. Tralasciamo poi il fatto che la Kyenge è pure al governo con tal Zanonato, sindaco di Padova, famoso per avere isolato tramite muro una zona per isolare gli spacciatori (extracomunitari)

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s